Sapere Pedagogico‎ > ‎Indice‎ > ‎

Alessandrini

Abstracts
Le Comunità di Pratica (Codp) sono processi di interazione sociale identificati concettualmente e studiati in modo specifico per la prima volta a partire dalle ricerche di E. Wenger e J. Lave alla fine degli anni Ottanta. Il tema - nelle sue differenti implicazioni e secondo diverse dimensioni disciplinari - ha suscitato recentemente un notevole interesse anche nel campo più specifico delle metodologie o approcci di formazione degli adulti e nelle organizzazioni stimolando nuove ricerche. Questo dominio di studi si pone di fatto correlato ad altre aree di interesse come l'apprendimento collaborativo, come alcuni processi nell'ambito più ampio delle ricerche e pratiche sull'apprendimento organizzativo come anche il cosiddetto network learning. Le ricerche sulla comunità di pratica hanno evidenziato alcuni fenomeni che sembrano caratterizzare in maniera sempre più distintiva le modalità di diffusione e codificazione della conoscenza dei professionisti nei gruppi sociali, sia nei contesti di impresa, che in altri contesti formativi. La cattedra di Pedagogia Sociale in collaborazione con il Ceforc, Centro di Ricerca “Formazione Continua & Comunicazione” (ex Laoc), istituito con l’obiettivo di realizzare attività di ricerca teorico - applicativa nell'ambito della formazione continua e dei processi formativi nelle organizzazioni, ha sviluppato sul tema, già a partire dal 2004, seminari di riflessione teorica e applicazione pratica realizzando anche la sperimentazione di attività di formazione sulle Codp all’interno del Master Universitario Gescom. Questo contributo  intende focalizzare l’attenzione su alcuni aspetti significativi del costrutto della comunità di pratica con particolare riferimento all’idea di contesto come ambito in cui si determinano e si definiscono processi di apprendimento “situato”.
Parole chiave: Comunità di Pratica; Educazione degli Adulti e Formazione Continua; Creazioni sociali e sviluppo locale; Apprendimento informale, non formale e formale; Formazione al Lavoro.

The Community of Practice (Codp) are processes of social interaction, which were conceptually identified and studied in a specific way for the first time on the basis of the studies of E. Wenger and J. Lave at the end of the eighties. The issue - in its different implications and in different disciplinary aspects - has recently attracted considerable interest also in the more specific field of methodologies or approaches to adult training in organisations and it has given new input to research. This domain of study is related to other areas of interest such as collaborative learning, and some processes within the broader field of research and practices on organisational learning. Research studies on communities of practice revealed some phenomena that seem to characterize in an ever more distinctive way the modalities of spread and codification of professionals’ knowledge in social groups, both in business contexts and in other training contexts. The Department of Social Pedagogy in collaboration with the Ceforc Centre of Research “Continuing training & Communication” (formerly Laoc), which was created with the objective of organising activities of theoretical and applicative research in the field of continuing training and training processes in organizations, has been organising since 2004 seminars of theoretical reflection and practical application on this subject, experimenting also training activities on Codp within the University Master Gescom.
Keywords: Community of Practice; Adult Education and Continuing Education; Social Creations and local development; Informal, non formal and formal learning; Professional training.
Ċ
Salvatore Colazzo,
10 nov 2010, 13:29
Comments