Sapere Pedagogico‎ > ‎Indice‎ > ‎

Larocca

Abstracts 
In che senso si può parlare di pedagogia come scienza? Occorre anzitutto cogliere che vi sono vari tipi di conoscenza umana  per poi assumere il concetto di scienza in modo analogo per l’impossibilità di cogliere l’anima delle azioni educative intrise di intenzionalità. Per l’individuazione delle caratteristiche più profonde dell’educazione lo sguardo pedagogico si fa interdisciplinare e dialogico. Nei processi scientifici della ricerca in pedagogia il cuore è nell’inferenza analogica che si situa all’interno sia di quelle aletiche che di quelle pratiche, sia nelle deduttive che nelle induttive. La ridondanza che si coglie nel processo educativo è di tipo qualitativo e consiste nell’apertura all’eccedenza e quindi al dialogo creativo.
Parole chiave: Interdisciplinarità, Dialogo, Eccedenza, Ridondanza, Inferenza analogica, 

In what sense can we speak of education as a science? It is necessary first to grasp that there are various types of human knowledge and then take the concept of science in a way similar to the inability to grasp the soul of the educational activities full of intent. For the identification of the most profound teaching of the gaze is interdisciplinary and dialogical. In the processes of scientific research in education is the heart nell'analogical  inference occurring within both of those concerning the truth that those practices, and in which the inductive deductive. Redundancy that can be felt in the education process is qualitative and consists in to that and then to the creative dialogue.
Key words: Interdisciplinarity, Dialogue, Surplus, Redundancy, Analogica lInference,

Ċ
Salvatore Colazzo,
29 nov 2010, 12:00
Comments